martedì, Giugno 15, 2021

L’Esercito Finnico acquista sei veicoli SISU GTP 4X4

L’Esercito di Helsinki ha deciso di acquistare un lotto di sei veicoli SISU GTP 4X4 che, nel corso del prossimo anno, saranno sottoposti ad un intenso ciclo di prove.

_DSC7301

Infatti, con tale acquisto, l’Esercito intende acquisire informazioni sulla capacità e l’operabilità di questo veicolo per quanto riguarda le esigenze di mobilità delle forze di difesa in futuro sia in Finlandia, sia per le missioni all’Estero.

Il Comando Logistico delle Forze di Difesa ha preso la decisione dell’acquisizione lo scorso mese di giugno ed il valore totale della commessa è pari a quasi 3,8 milioni di euro.

 Il SISU GTP è un veicolo blindato a quattro ruote motrici, modulare e resistente alle mine ed agli IED, fabbricato in Finlandia, progettato per le forze di difesa finlandesi come possibile rimpiazzo o complemento per i suoi veicoli della serie XA-180.

Ha un peso attorno alle quattordici tonnellate, con un motore Mercedes-Benz OM926 diesel a sei cilindri della potenza di 308 hp. Il rapporto peso/potenza è pari a 22 hp/tonnellata, con velocità massima su strada attorno i 100 km/h e di 12 km/h in acqua. L’autonomia è superiore i 700 km.

Il veicolo ha una lunghezza di sei metri, larghezza di due metri e mezzo, altezza di due metri e cinquantacinque centimetri, è dotato di sospensioni indipendenti e differenziali bloccabili. Il carico utile massimo trasportabile è pari a 5 tonnellate.

La blindatura è progettata per rispondere alla STANAG 4569, l’accordo di standardizzazione NATO relativi i “Livelli di protezione per gli occupanti di veicoli corazzati logistici e leggeri” che prevede 6 livelli di protezione crescenti contro armi ad energia cinetica, bombe a mano, mine, ied e schegge di proiettili d’artiglieria.

Nella versione utility l’equipaggio è di due uomini, nella versione recon 2+2 o 2+3 uomini, mentre nella versione trasporto 2 + 8 uomini.

Foto Sisu

Altri articoli

Al cantiere T. Mariotti di Genova la costruzione della nuova unità di supporto alle operazioni subacquee della Marina Militare

La Direzione degli Armamenti Navali (NAVARM), Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (SGD/DNA) ha assegnato la gara bandita nel interesse della...

Raytheon ammoderna i radar degli F-15E dell’USAF

Raytheon ha vinto un contratto del valore di 3 miliardi di dollari per ammodernare l'F-15 Radar Eagle Vision in forza alla USAF. Questo contratto prevede la...

Agenzia Industrie Difesa presenta la nuova governance e il piano di sviluppo industriale 2021-23

Agenzia Industrie Difesa presenta la nuova governance e il piano di sviluppo industriale 2021-23 LATORRE: “L’obiettivo è rilanciare le attività e potenziare il ruolo di asset strategico...

Condividi l'articolo

Ultime notizie

Esercitazione in Kuwait per i Typhoon italiani ed i JTAC statunitensi

Nell'ultima settimana dello scorso mese di maggio in Kuwait si è svolta un'importante esercitazione bilaterale...

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l'aeroporto militare "Colonnello-pilota Milenko Pavlović" a...