martedì, Giugno 15, 2021

L’Indonesia vicina ad acquistare 36 Rafale

Con un annuncio un po’ a sorpresa il Ministro della Difesa francese, Florence Parly, ha annunciato che l’Indonesia è vicina a stringere un accordo con la Dassault per l’acquisto di 36 caccia multiruolo Rafale.

Una conferma arriva dallo stesso Presidente Subianto che conferma l’interesse del suo paese verso il Rafale tanto da voler concludere l’affare entro la fine dell’anno mentre i francesi chiedono più tempo per finalizzare il contratto nei minimi dettagli.

In un precedente incontro Subianto si era detto interessato a 48 Rafale, quattro sottomarini Scorpène e due corvette Gowind.

Per quanto riguarda le unità navali c’è l’offerta giapponese, ben contento di poter esportare ad un paese dell’area, mentre per i sommergibili gli indonesiani guardano con interesse il progetto di DCNS per il Brasile.

Stati Uniti

Gli Stati Uniti avrebbero rifiutato la richiesta dell’Indonesia in merito all’acquisto degli F-35 proponendo però la nuovissima versione dell’F-16 e l’intramontabile F/A-18 Super Hornet Block III.

Russia

Sukhoi Su-35

Per il Sukhoi Su-35 siamo al centro di acque tormentate. L’Indonesia ha firmato con la Russia un contratto da 1,14 miliardi di euro per 11 Su-35 nel febbraio 2018. La prima consegna sarebbe dovuta avvenire durante lo stesso anno ma è stata poi posticipata.

Austria

Erstlandung und Eigentumsübergabe des 1. Eurofighter an das Oesterreichische Bundesheer am Fliegerhorst Hinterstoisser am 12. Juli 2007 in Zeltweg. Bild zeigt: Eurofighter Taifun Foto: Bundesheer/Grebien

L’Austria, come noto, vuole sbarazzarsi il prima possibile dei propri Eurofighter “Tranche 1” che sono al centro di un contenzioso tra Vienna ed Airbus circa i costi di mantenimento ritenuti dal paese europeo troppo elevati rispetto a quanto preventivato.

L’acquisto dei 15 Eurofighter austriaci Tranche 1 è stata valutato circa 1,75 miliardi di euro (pari a 113,3 milioni di euro ad aereo).

Altri articoli

Consegnato da Leonardo alla US Navy il primo TH-37A

Lo stabilimento di Leonardo a Filadelfia negli Stati Uniti ha consegnato alla US Navy il primo elicottero da addestramento TH-73A. Il fabbisogno totale della US...

Agenzia Industrie Difesa presenta la nuova governance e il piano di sviluppo industriale 2021-23

Agenzia Industrie Difesa presenta la nuova governance e il piano di sviluppo industriale 2021-23 LATORRE: “L’obiettivo è rilanciare le attività e potenziare il ruolo di asset strategico...

Viaggio di 7.115 km per la Nomad dell’US Navy, 98% in “automatico”

La nave a controllo autonomo "Nomad", parte della "Ghost Fleet" dell'US Navy, ha completato un viaggio lungo 7.115 chilometri di cui il 98% si...

Condividi l'articolo

Ultime notizie

Esercitazione in Kuwait per i Typhoon italiani ed i JTAC statunitensi

Nell'ultima settimana dello scorso mese di maggio in Kuwait si è svolta un'importante esercitazione bilaterale...

Consegnati ufficialmente dalla Bielorussia alla Serbia i MiG-29

Nei giorni scorsi si è tenuta una cerimonia presso l'aeroporto militare "Colonnello-pilota Milenko Pavlović" a...