Missili Hellfire alla Corea del Sud


Il Dipartimento di Stato ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) alla Repubblica di Corea dei missili Hellfire AGM-114R e delle relative attrezzature per un costo stimato di 36 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

La Repubblica di Corea (ROK) ha richiesto l’acquisto di duecentoottantotto (288) missili AGM-114R Hellfire. Sono inclusi anche i pezzi di ricambio, servizi di supporto tecnico, tecnico e logistico e altri elementi correlati di supporto logistico e di programma.

È vitale per gli interessi nazionali degli Stati Uniti assistere la ROK nello sviluppo e nel mantenimento di una forte e pronta capacità di autodifesa.

Il ROK intende utilizzare questi missili Hellfire per integrare la sua capacità missilistica esistente e l’attuale inventario di armi per il suo aereo AH-64E. La vendita proposta migliorerà la capacità della ROK di far fronte alle minacce attuali e future e garantirà l’interoperabilità con altri utenti di missili AGM-114R Hellfire nella regione. 

L’appaltatore principale sarà Lockheed Martin Corporation ed eventuali accordi di compensazione saranno definiti nelle negoziazioni tra l’acquirente e l’appaltatore.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet