Nuove funzionalità e sistemi di guerra elettronica per gli F-35


Northrop Grumman Corporation ha ottenuto un contratto dalla Lockheed Martin Corporation per consentire nuove funzionalità per proteggere il caccia multi-ruolo F-35 Lightning II di quinta generazione.

Nell’ambito di un accordo di collaborazione tra Northrop Grumman, BAE Systems e Lockheed Martin, le tre società integreranno il sistema AN/ASQ-242 Integrated Communications, Navigation and Identification (ICNI) di Northrop Grumman e l’AN/ASQ-239 Electronic Warfare/Countermeasures (EW/CM) di BAE Systems per un’utilità operativa ottimale.

Il sistema ICNI di Northrop Grumman fornisce ai piloti F-35 più di 27 funzioni operative completamente integrate. Utilizzando la sua tecnologia radio definita dal software leader del settore, il design di Northrop Grumman consente il funzionamento simultaneo di molteplici funzioni critiche riducendo notevolmente le dimensioni, il peso e le esigenze di potenza del caccia F-35 avanzato. Queste funzioni includono Identification Friend or Foe (IFF), acquisizione automatica di punti fly-to e varie comunicazioni vocali e dati come il Multifunction Advanced Data Link (MADL).

Il sistema AN/ASQ-239 dei BAE Systems è una suite di guerra elettronica avanzata e collaudata che fornisce un avviso radar completamente integrato, supporto mirato e autoprotezione per rilevare e sconfiggere le minacce e consentire all’F-35 di raggiungere obiettivi ben difesi.

In qualità di fornitore di ICNI di F-35 ininterrottamente dal lotto 1 di produzione iniziale a basso tasso (LRIP), Northrop Grumman ha consegnato più di 750 set ad oggi. I componenti della nuova funzionalità dovrebbero iniziare l’incorporazione a partire dal 2025 (Lotto 17) e includeranno elettronica e software aggiornati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet