Pod da guerra elettronica per i Su-22 Fitter del Vietnam


L’Aeronautica Militare vietnamita ha mostrato l’integrazione del pod ADS “Talisman” della bielorussa “Defense Initiatives” sui propri Sukhoi Su-22M4 “Fitter”.

Il Vietnam opera attualmente 34 Fitter che posseggono sia capacità aria-aria che aria-suolo anche in funzione ASuW (Anti-Surface Warfare).

I velivoli sono stanziati presso il 937th Fighter Regiment a Phan Rang a sud e nel 931st Fighter Regiment a Yên Bái nella parte settentrionale del Vietnam.

ADS Talisman

Talisman su Su-22M4

Il pod “Talisman” o “Талисман” è progettato per offrire protezione contro missili aria-aria a ricerca semi-attiva o infrarossa e contro sistemi di difesa aerea terrestri.

Il sistema funziona in maniera completamente automatica senza la necessità per il pilota o l’operatore di intervenire e può disturbare più “fonti” contemporaneamente.

Tasliman su Yak-30 con pod ECM e dispenser per flare (Fonte: Defense Initiatives)

Può operare su una gamma di frequenze tra 2,0 GHz e 18,0 GHz con un consumo elettrico di 1400 W.

Nel caso di volo in formazione il pod può anche “coprire” un velivolo che non è dotato di apparati di guerra elettronica.

Settori di protezione contro missili a guida radar a sinistra e settori MAWR (missile approach warning radar) a destra

L’apparato offre una protezione di 90° anteriormente e posteriormente al velivolo sul piano orizzontale e di circa 60° sul piano verticale.

Tra i velivoli su cui è integrato troviamo lo Yak-130, Sukhoi Su-57, MiG-29, MiG-35, Su-25, Su-30,etc.

Ha un peso di 63 kg.

Immagine di copertina: Su-22M4 vietnamita con missili Kh-25 (AS-10 Karen per la NATO)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet