Primo F-35A della RAAF in manutenzione in Australia


Il Primo Ministro dell’Australia, Scott Morrison, ha annunciato che un cacciabombardiere di quinta generazione Lockheed Martin F-35A JSF Lightning II per la prima volta in Australia sarà sottoposto ad attività di manutenzione e lavorazioni presso lo stabilimento di BAE Systems Airframe Depot a Williamtown.

F-35A Joint Strike Fighter

Si tratta di un ulteriore passo nel piano decennale di investimenti da 270 miliardi di dollari australiani nel settore Difesa, programma lanciato per sostenere la sicurezza dell’Australia in un periodo in cui le relazioni internazionali nell’area del Indo-Pacifico sono sempre più incrinate.

Con questo passaggio, l’Australia si pone al centro del programma globale del velivolo da combattimento di quinta generazione F-35 JSF permettendo alla struttura di Williamtown di provvedere alle operazioni di manutenzione di tutti i velivoli F-35 nella regione del sud-est asiatico, unitamente ai Lightning II in dotazione alla Royal Australian Air Force.

Il Primo Ministro Scott Morrison ha dichiarato che si tratta di un passaggio epocale perché si tratta di tecnologia avanzata, know-how il cui possesso e conoscenza permette un salto di qualità al comparto industriale-militare australiano, consentendo al contempo di aumentare il “lavoro di qualità” australiano nel programma F-35 JSF.

Foto Royal Australian Air Force


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet