Primo test di volo del NH90 dell’Ejercito del Aire


Il Centro Logistico per l’Armamento e la Sperimentazione (CLAEX) dell’Ejercito del Aire ha effettuato, con il supporto dell’Ala 48 della base aerea di Cuatro Vientos, il primo test di volo dell’Ejercito del Aire sul NH90 (HD.29 nella nomenclatura militare spagnola).

L’obiettivo del test era quello di indagare la risposta dell’elicottero in caso di avaria al motore durante il volo stazionario ed anche durante il decollo e l’atterraggio da elisuperfici o da aree ristrette, dove non c’è pista disponibile. Per ottenere i dati necessari, il CLAEX ha integrato sul NH90 uno specifico sistema di strumentazione per i test (Flight Test Instrumentation o FTI). Questo FTI ha consentito la lettura dei dati in tempo reale in volo, per il controllo della prova, nonché la registrazione dei parametri per un successivo sfruttamento a terra.

Il volo è consistito in due partenze effettuate dalla base aerea di Cuatro Vientos, operando in un’area di lavoro vicina all’aeroporto, e sulla verticale della base aerea di Getafe.

Questi test fanno parte del Capacity Achievement Plan NH90 che CLAEX deve sviluppare, con il supporto delle unità operative, durante i primi anni di entrata in servizio dell’elicottero.

Fonte e foto Ejercito del’Aire


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet