Dichiarata l’IOC per il Carrier Strike Group della Queen Elizabeth

La Royal Navy raggiunge un importante traguardo e dichiara il raggiungimento dell’IOC (Initial Operating Capability) per il Carrier Strike Group (CSG) della portaerei Queen Elizabeth.

Questo passaggio obbligatorio è determinante alla luce del primo dispiegamento operativo previsto per maggio 2021.

Il CSG è formato oltre che da una portaerei anche da un cacciatorpediniere Type 45, una fregata Type 23, un sottomarino d’attacco, una o due navi per il supporto logistico nonché la componente ad ala fissa e rotante imbarcata.

Leggi tutto

Il Regno Unito aumenta il budget per la difesa di 18,6 miliardi di euro

Londra ha approvato il massimo aumento per il budget della Difesa dai tempi della Guerra Fredda con un balzo in avanti di 18,6 miliardi di euro.

I settori che saranno maggiormenti interessati da questo aumento sono quelli della cantieristica navale, dello spazio, della cybersecurity e della ricerca.

L’aumento, spalmato su un arco temporale di quattro anni, metterà fine, secondo quanto affermato dal Premier Boris Johnson, ad una “era di tagli”.

Leggi tutto

Nella Manica la Royal Navy sorveglia la Voyenno-Morskoy Flot

La fregata HMS Westminster, classe Type 23, della Royal Navy ha “ombreggiato” il cacciatorpediniere russo Vice-Admiral Kulakov, classe Udaloy in transito nella Manica.

Royal

La HMS Westminster, dislocata a Portsmouth, con il pattugliatore d’altura HMS Tyne, hanno monitorato il passaggio della nave da guerra russa Vice Ammiraglio Kulakov mentre transitava verso sud attraverso la Manica.

La Royal Navy monitora regolarmente il passaggio delle navi da guerra attraverso l’area di interesse del Regno Unito come parte della sua missione per sostenere la difesa del Regno Unito“, ha detto il comandante Will Paston, il CO della HMS Westminster.…

Leggi tutto
close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet