Tre Bell Huey II per l’Aeronautica libanese


La Bell ha consegnato tre Bell UH-1H Huey II all’Aeronautica Militare del Libano che si aggiungono ai 33 già in servizio.

Gli elicotteri sono stati consegnati presso l’Aeroporto di Beirut da una Antonov An-124 Ruslan dell’Antonov Airlines.

Il Comandante Heykal ha così commentato l’arrivo dei nuovi elicotteri: “L’Aeronautica militare libanese è onorata di aggiungere altri tre Huey II alla flotta. Apprezziamo questo elicottero per le sue capacità multimissione, l’affidabilità e la robustezza così come il supporto del team Bell per l’assistenza ai clienti e la lunga collaborazione”.

Tim Evans, Direttore regionale vendite per Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: “Siamo onorati di supportare la LAF (Lebanese Air Force,ndr) con ulteriori Huey II per aumentare la loro capacità operativa. Questa provata piattaforma equipaggia il reparto con il miglior elicottero utility disponibile”.

Gli elicotteri, donati da parte del Governo del Stati Uniti, rientrano in un articolato piano di potenziamento della capacità delle Forze Armate libanesi di proteggere i propri confini.

Ad gennaio 2021 il Regno Unito ha donato 100 Armoured Patrol Vehicle per attività di pattugliamento sul confine siriano.

Huey II

Il Bell Huey II si caratterizza per un nuovo motore più potente da 1.800 hp, un sistema di riduzione delle vibrazioni, compatiblità del cockpit con Night Vision Goggle (NVG) e la possibilità di installare un sistema di contromisure.

Recentemente i Bell UH-1H Huey II sono stati impiegati per estinguere l’incendio provocato dall’esplosione al Porto di Beirut.

Comunicato stampa Bell: qui


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet