MQ-9A Reaper Block 5 per l’USMC


L’US Marine Corps (USMC) acquisirà una coppia di UAV MQ-9A Reaper MQ-9A Block 5.

MQ-9A Reaper (Predator B) | General Atomics Aeronautical Systems Inc.

Lo scorso 12 aprile, Il Naval Air Systems Command (NAVAIR) ha comunicato di aver assegnato a General Atomics- Aeronautical Systmes Inc. (GA-ASI) un contratto da 13,06 milioni di dollari relativo l’approvvigionamento per conto del USMC di due UAS Reaper correlati da una Dual Mobile Ground Control Station (DMGCS), da un Modular Data Center (MDC), da una Mobile Ground Control Station (MGCS) e da altre attrezzature.

I due nuovi UAS, uguali a quelli in servizio con l’USAF, saranno impiegati dall’USMC per missioni ISR (Intelligence, Sorveglianza e Ricognizione); inoltre, saranno consegnati già configurati per l’installazione dei kit di Persistent Strike (attacco di precisione di lunga durata), ed impiegheranno la stessa suite radar ed elettro/ottica installata sui Reaper Block 5 dell’Aeronautica Statunitense.

In particolare, saranno dotati di radar ad alta risoluzione, sensori di imaging multi spettrale, comunicazione in linea di vista (LOS) e oltre la linea di vista (BLOS) e utilizza la stessa architettura di comunicazione per operazioni remote per le operazioni negli Stati Uniti continentali ed al di fuori.

Immagine General Atomics-Aeronautical Systems Inc.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Non perderti news e approfondimenti più recenti nel campo della Difesa e non solo...

Visit Us
Follow Me
Tweet